Modica arte e architettura

Modica Arte e Architettura

In quasi 400 pagine intense di testi, documenti e oltre 300 fotografie, le storie di committenze, progettisti, architetti, mastri e maestri uniti nella bellezza e nella rinascita della splendida città di Modica, ieri Capitale della Contea oggi Patrimonio UNESCO dell’Umanità. Il volume si presenta nel formato classico dei libri d’arte, cm 25×35, con copertina rigida e sovracoperta plastificata lucida a colori, in una elegante confezione in cartonato nero con fascetta che riprende l’immagine della sovracoperta (il cherubino della cappella di San Giuseppe, nella chiesa di San Pietro) e lo slogan dell’Editrice D.M.Barone che festeggia i suoi 100 anni dalla fondazione, nel 1915 ad opera di Dorotea Margherita Barone,ad oggi.

“Un monumento ai monumenti di Modica” G.Barone “Una imponente operazione editoriale,una monumentale monografia sulla splendida città iblea” La Sicilia – “Un censimento del patrimonio monumentale ecclesiastico della città di Modica…ricerca scrupolosa e affascinante a opera dello storico dell’arte Paolo Nifosì” Corriere della sera – “Una caccia al tesoro lunga tre decenni.Tanto è durata la minuziosa ricerca dello storico Paolo Nifosì, che ha fatto emergere dall’oblio oltre mille notizie inedite ora condensate nel più completo studio mai pubblicato sulla Modica dei secoli passati, dal Cinquecento all’Ottocento” la Repubblica – “L’obiettivo allarga a tutto il tessuto sociale in cui ciascuna opera sorge.

Dall’arte all’architettura il volume di Nifosì passa trasversalmente a un’indagine di tipo sociologico che inquadra le declinazioni del culto nella storia, le funzioni del clero e il suo ascendente sui ceti popolari ed elite nobiliari, il ruolo determinante delle committenze” La Sicilia –

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi